Primo confronto, Obiettivo comune ha incontrato i cittadini a Carpugnino
Primo confronto, Obiettivo comune ha incontrato i cittadini a Carpugnino

Il gruppo della lista civica Obiettivo comune Brovello Carpugnino ha incontrato i cittadini al primo evento pubblico tenutosi presso il ristorante Nonna Lina a Carpugnino giovedì 18 maggio. Hanno partecipato una ventina di persone sollevando problematiche e operatività da affrontare e suggerire al gruppo.

I prossimi incontri di presentazione del programma sono previsti per sabato 27 maggio ore 17 presso il ristorante Lo Sciucc di Stropino; martedì 30 maggio ore 21 a Brovello presso il ristorante Il Cantuccio e martedì 9 giugno ore 21 presso la birreria di Graglia Piana.

23 maggio 2017 - Il gruppo di lavoro ha iniziato il tour di incontri aperti al pubblico organizzando il primo giovedì 18 maggio presso la pizzeria di Carpugnino Nonna Lina. Sono stati presentati dal candidato sindaco Davide Inzaghi i punti fondamentali del programma e sono stati ascoltati i cittadini che hanno espresso la loro opinione, segnalando in particolare gli interventi ritenuti prioritari.

Il tour di incontri rientra nell'ambito del potenziamento della comunicazione e delle occasioni di partecipazione del cittadino alla cosa pubblica previsto come fondamentale dalla lista. La partecipazione è l'elemento che vuole essere distintivo; a cominciare dalla modalità con cui la lista ha deciso di assegnare le cariche di assessore e vice sindaco in caso di vittoria, ossia considerando le preferenze segnalate dagli elettori, all'inserimento di nuove modalità di comunicazione diretta con l'amministrazione.

L'elemento maggiormente sentito che è stato segnalato in occasione dell'evento del 18 maggio, è quello dello stoccaggio rifiuti nell'area ecologica di Carpugnino. In molti hanno voluto segnalare non solo i disservizi ad essa collegati, in primis la capienza insufficiente a raccogliere l'immondizia, ma anche la necessità di cambiare l'ubicazione dell'area ecologica stessa, ritenuta errata. L'area si trova infatti nei pressi dell'area cimiteriale comunale.

L'interesse da parte della lista a incentivare gli eventi culturali e di attrazione turistica è stato accolto con positività per l'importanza che queste attività rivestono nella valorizzazione economica del territorio stesso. "Siamo molto contenti che si sia sviluppato un primo dibattito con i presenti" afferma il candidato sindaco Davide Inzaghi, che ha proseguito dicendo: "Siamo consapevoli dell'importanza rivestita da questi incontri e siamo certi che anche i prossimi susciteranno interesse. Il nostro intento è arricchire il nostro programma con gli spunti ricevuti da nostri concittadini, gli unici ad essere davvero protagonisti dei problemi e delle virtù del nostro Comune".
La lista civica Obiettivo comune Brovello Carpugnino nasce in previsione delle elezioni amministrative comunali dell'11 giugno 2017. Il candidato sindaco è il giovane brovellese 35enne Davide Inzaghi; i candidati alle cariche di assessore sono Graziano Possi, Fabio Pastore, Aida Hussein, Roberto De Ceglia, Noemi Alò, Remo Betlamini, Antonio Ferri, Maria Angela De Giovannini, Fabio Lovisi e Cesare Sgrò. Alla base del credo civile di questi undici cittadini vi è il non avere alcun legame con le passate amministrazioni di Brovello Carpugnino.