MILANO DESIGN WEEK – 09 Settembre 2021 – Area Porta Romana presenta “L’abitare tra architettura e antropologia: la dinamica verticale e orizzontale della città”

Il distretto urbano Area Porta Romana, in occasione della Milano Design City 2021, desidera riflettere sul tema dell’Abitare e indagare il Design quali strumenti di ‘comunanza e supporto’  per la città.

Giovedì 9 settembre la Palazzina Liberty di Milano (Largo Marinai d'Italia) ospiterà dalle 15.30 il convegno aperto al pubblico “L’abitare tra architettura e antropologia: la dinamica verticale e orizzontale della città”, patrocinato dal Comune di Milano. Per partecipare è necessaria la prenotazione scrivendo a info@areaportaromana.com, essere in possesso del green pass e presentarsi alle ore 15.00 per la registrazione.

Milano è un esempio per la sua storia, in particolare per la nascita nel tempo di architetture esemplari sviluppatesi in risposta ai bisogni e ai cambiamenti dell’abitare. Il confronto con il passato diventa importante per analizzare le opere in divenire per aprire un dibattito sull’abitare in città.

Il convegno intende rispondere a domande come: in quale modo Milano può soddisfare i nuovi bisogni urbani? Come cambierà il nostro vivere in città? Gli ambienti di oggi possono diventare sostenibili e inclusivi?

Le città crescono in verticale e le torri diventano il simbolo di questo slancio verso l’alto in un confronto continuo con la città di ieri e il suo sviluppo ‘orizzontale’.

Programma evento

Ore 15.30

Incontro a quattro voci. Dialogheranno insieme Pierfrancesco Sacerdoti, architetto e ricercatore presso il Politecnico di Milano; Maria Vittoria Capitanucci, Critica e Storica dell’architettura contemporanea, docente di storia dell’architettura  presso il Politecnico di Milano; Gianni Biondillo, Architetto, scrittore e docente di “Elementi di psicogeografia e narrazione del territorio” all’accademia di architettura di Mendrisio e Marco Ghilotti, architetto e docente architettura e composizione architettonica presso il Politecnico di Milano.

Ore 17.30

Qual è il rapporto che la città e l’uomo? 

Sarà possibile assistere alla lectio di Silvano Petrosino, filosofo e docente di teorie della comunicazione e antropologia religiosa e media Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. 

La sua lezione, dal titolo “Babele, Architettura, filosofia e linguaggio di un delirio”, porrà l’accento su Babele e sul costruire, dal punto di vista filosofico e antropologico.  

Evento realizzato grazie al contributo di Chiummo Case: agenzia di intermediazione immobiliare che offre ai suoi clienti esperienza pluriennale e professionalità per ogni tipo di compravendita e affitto di immobili.

Area Porta Romana è una realtà nata nel 2017 per iniziativa di un gruppo di amici (Benedetta Viganò, Luca Baroni e Carlo Settembrini Sparavieri), con esperienze professionali diverse, legati in vario modo al quartiere milanese.
Focus principale di Area Porta Romana è la divulgazione di temi relativi a design, architettura, arte, storia ed ecosostenibilità per favorire un proficuo scambio di idee e occasioni di incontro con l’organizzazione di eventi e conferenze. Questa realtà opera in particolare in occasione della Settimana del Design mettendosi a disposizione di giovani designer, realtà artigianali e autoprodotte che intendono acquisire più visibilità attraverso la progettualità e la creatività. Per informazioni www.areportaromana.com, info@areaportaromana.com e 3924229646.

MILANO DESIGN WEEK – 09 Settembre 2021 – Area Porta Romana presenta “L’abitare tra architettura e antropologia:  la dinamica verticale e orizzontale della città” - Eleonora Tosco comunicazione
Eleonora Tosco © 2021 P.iva 07653960968 cookie policy Sito web by: Davide Inzaghi